Il mondo della Mountain Bike parte 2

Pronti per un nuovo giro in sella? Per quelli che amano stare in sella alla loro moutain bike o per coloro che si affacciano a questo mondo per la prima volta, continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle discipline di questa attività sportiva così intraprendente.

Il mondo della Mountain Bike
Il mondo della Mountain Bike

All-mountain, la vera moutain bike

L’all mountain sono lunghe escursioni in luoghi selvaggi, percorsi in montagna immersi nella natura. Con il termine all-mountain si indica il cicloescursionismo con la predilizione della discesa, il percorso è formato da dislivelli impegnativi e sentieri stretti e impervi. L’all-mountain non è una disciplina agonistica bensì è la possibilità di girare in bicicletta in luoghi di solito frequentati dagli amanti del trekking.

Che bici mi serve?Le bici da all-mountain hanno dei telai quasi sempre full suspended (biammortizzato) pensati solo per fare discesa, la posizione di guida è più eretta e meno impegnativa. Come mi vesto?L’all-mountain non è una categoria ben definita, per questo non esiste un vestiario univoco, solitamente i biker preferiscono indossare magliette tecniche spesso a maniche lunghe e pantaloni leggeri e non aderenti piuttosto che completi in lycra. Indossano anche guanti rinforzati, caschetti con protezioni per la nuca e anche qualche leggera protezione come le ginocchiere.

All-mountain coniuga capacità fisiche di resistenza e doti tecniche per affrontare passaggi difficili su sentieri, molto importanti infatti sono i riflessi per attraversare tratti di saliscendi repentini. Per gli amanti di questa categoria una gara da non perdere è laMavic Transprovence, l’attraversamento della Provenza Francese dalle Alpi Marittime al mare, dove partecipano i migliori biker.

Una novità tra le discipline della mountain bike, Enduro

È la disciplina che negli ultimi anni sta andando per la maggiore, e sembra incarnare il concetto più puro della Mountain Bike, in quanto sono percorsi basati su prove speciali tra discese e salite. Il percorso è prevalentemente sullo sterrato. Inoltre questi percorsi sono così amati dai biker poiché danno la possibilità a questi ultimi anche di godersi la montagna in tutte le sue sfaccettature, dalle salite più faticose alle discese più emozionanti, senza scendere dalla bici.

Che bici mi serve?Nell’Enduro serve una bici polivalente, che sia molto veloce nelle discese ma allo stesso tempo permetta di pedalare bene e di esprimere potenza in salita. Per questo genere di competizioni è necessario un mezzo che sia robusto per reggere le forti sollecitazioni del percorso. Come mi vesto? I biker di questa disciplina hanno un equipaggiamento che somiglia molto a quello dell’all-mountain. Diventa molto importante e necessario indossare delle protezioni come le ginocchiere e i paragomiti.

Il mondo della Mountain Bike
Il mondo della Mountain Bike

L’Enduro è una disciplina tosta ma che attrae i biker più “incoscienti”. Bisogna avere notevoli doti di resistenza anaerobica unite a tecnica ed equilibrio, richiede la capacità di pedalare al massimo per i 20 minuti della durata della gara, per questo il miglior allenamento è quello ad intervalli. La creazione dell’Enduro World Series ha fatto crescere notevolmente il numero degli appassionati a questa disciplina.

La passione per il mondo della bicicletta ci dà la possibilità di scoprire paesaggi affascinanti, permettendoci un’immersione nella natura che pochi altri sport permettono di ottenere. Si tratta però di una disciplina complessa come abbiamo potuto leggere in questi articoli e non ci manca che aumentare il ritmo delle pedalate per concludere il nostro percorso alla scoperta del mondo delle mountain bike!