PEDALANDO TRA I MONTI… E NON SOLO

PEDALANDO TRA I MONTI… E NON SOLO
PEDALANDO TRA I MONTI… E NON SOLO

Passare una giornata assaporando la libertà della montagna? È possibile attraverso il mountain biking in Valmalenco, passatempo perfetto per gli amanti della natura e dello sport un po’ più estremo. Infatti tra i monti del Sondrio esiste un’associazione, la MalencoBike che gestisce il noleggio delle bici e delle attrezzature necessarie, e inoltre offre servizi di accompagnamento, escursioni guidate più adatte per chi si affaccia a questo sport per la prima volta, ed è meno esperto.

MOUNTAIN BIKING: cos’è?

Iniziamo con lo spiegare cos’è il mountain biking, uno sport non molto praticato, ma dai molteplici vantaggi, spesso sconosciuti. E’ uno sport che consiste nel guidare particolari biciclette chiamate mountain bike in fuoristrada. Rispetto alle normali biciclette, le mountain bike sono progettate in modo da essere più robuste e resistenti soprattutto su terreni più irregolari. Esistono diverse categorie, in base ai tipi di percorsi: cross cross country, cicloescursionismo, enduro, downhill, freeride, slopestyle, dirt jumping e trial. In ogni caso, i ciclisti si troveranno immersi nella natura, e dovranno essere dotati di un forte spirito di avventura che li porterà a non scoraggiarsi difronte alle possibili difficoltà.

MOUNTAIN BIKING: cos’è?
MOUNTAIN BIKING: cos’è?

LE QUALITA’ DI UN BIKER

A parte lo spirito avventuriero, ci sono delle caratteristiche fondamentali da possedere se ci si vuole cimentare in questo sport (anche solo per hobby); vediamo insieme quali sono: In primis, vi è la preparazione atletica; molti percorsi infatti sono caratterizzati da vie impervie, quasi impraticabili per chi è privo di forza e resistenza fisica. In particolare, la resistenza è fondamentale, in quanto bisogna essere capaci di mantenere una certa prestazione fisica, durante tutto il percorso. Infatti diversamente da altri sport, se ci si trova in difficoltà e si vuole prendere una pausa, ciò non è sempre possibile, ma dipende dal posto in cui ci si trova in quel momento.

Nella pratica della MTB a livello agonistico, è necessario possedere resistenza di lunga durata, perché le gare possono durare anche ore, resistenza di forza, in quanto spesso gli atleti si trovano di fronte a salite anche ripide, resistenza alla velocità, perché è pur sempre una gara, e vince chi arriva prima al traguardo.

La forza, è quindi, un’altra caratteristica imprescindibile per coloro che guidano la mountain bike; essi infatti devono essere ben allenati fisicamente, dotati di una muscolatura adatta a sostenere tali sforzi fisici.

Dato per scontato il potenziamento degli arti inferiori, compresi i glutei, il biker deve allenare anche i muscoli stabilizzatori del tronco, la schiena, le spalle, i pettorali, le braccia, e in particolare le mani e gli avambracci, evitando, però, un’eccessiva crescita di massa muscolare che si trasformerebbe in ulteriore peso. Il biker inoltre ha bisogno di avere equilibrio tale da permettergli di non cadere.

COME ENTRARE A FARE PARTE DELLA SQUADRA

Diventare soci della MalencoBike è davvero semplice e molto vantaggioso. I soci entreranno a far parte di una famiglia molto numerosa e calorosa, e inoltre avranno diritto a molteplici sconti, e sfruttare numerose opportunità: partecipare agli eventi e le attività organizzate gratuitamente; frequentare i corsi di MTB pagando la “quota corso”; avere diritto a sconti da parte dei nostri sponsor; potrai usufruire su sconti per il meccanico. Affrettatevi ad iscrivervi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.